Band’s Friends

Navigazione Rapida

 

CIVICO 2

f980c9519c0664d78e5f49a9c5e3a0baicon_facebookGenere: Rock, Alternative Rock, Pop Rock, Hard Rock
Voce: Gaetano Forcella – Basso: Gaetano Altovino – Chitarra: Mattia Pistone – Batteria: Robert Cristian Tardanico – Paroliere: Domenico Pistone

Band emergente di Riesi, piccolo paese dell’ entroterra siciliano in provincia di Caltanissetta.
Versatile e con influenze che vanno dal Punk rock all’Alternativo, nasce come cover band ma si specializza in brani propri.

ORIGINAL SICILIAN STYLE

e12389icon_facebookGenere: Reggae
Due isole ci sono nel cuore degli Original Sicilian Style: la loro Sicilia e la Jamaica. Dalla prima prendono il calore,  il carattere, le contraddizioni e una forza speciale che li rende inconfondibilmente Siculi. Altro mare, altra Isola, la Jamaica del reggae, di Bob Marley, dei colori vivaci.Non è però un modello da seguire rigorosamente, ma un punto di partenza per  rielaborare un sound moderno e personale, contaminato: Original. Una musica piena di amore, di rabbia e di speranza, come quella dannata bellezza che è la Sicilia.

 Vito Vox – LaRizzo Vox – Lorca Assassina Dj – Maestro Garofalo Keyboard – Salvo Privitera Drum
Enrico Giuffrida Guitar – Marco Puglisi Keyboard– Kim Baiunco  Bass

 

MERCE FRESCA

icon_facebookGenere: Rock steady, Soul, Reggae, Hip-hop, Funk, Swing, Ska, R&B, Blues.
Sono in sei provengono dalla provincia di Caltanissetta, si chiamano Merce Fresca e dal 2005 si nutrono di musica, live ed amicizia. Non potevano scegliere nome più adatto perché è proprio l’allegra e spensierata freschezza a dargli quella trascinante forza comunicativa che, con un sound originale ed esplosivo, riesce a coinvolgere ogni ascoltatore. Contro la parola “crisi”, quella giovanile, quella del lavoro, quella economica o quella politica, i Merce Fresca propongono una ricetta semplice, tramandatagli dai loro nonni: cantare, ballare, sperare, crescere e combattere, non perdendo mai la voglia di gridare “Evviva la Vita”.

Lorenzo Ciulla alla voce, Donato Emma alla batteria, Leandro Emma alle tastiere, Michele Gangi al sax, Gianluca Genova alla chitarra, Massimo Mascara alla tromba , Giuseppe Sferrazza al basso.

TAFANO’S BRODERS

icon_facebookGenere: Rock demenziale e minchiate varie

Nati per gioco i Tafano broders continuano a presentare il loro show totalmente imprevedibile
con canzoni tipo “Papi”, “Bunga bunga dance”, “Diamo una mano al pesce sega”, “Vorrei essere un tampax” etc etc.
Terzi al festival di SANSCEMO del 2005. Promotori del movimento “MINCHIA DOC” per vietare l’uso indiscriminato
della parola “minchia” a chi non risiede in sicilia. Il loro canale video su youtube è tra i più visti.
Monelli del palco, come li ha definiti la stampa, e politicamente scorretti….. Non ci sono parole per descriverli!

Tony Tafano (voce e minchiate varie) , Johnny Tafano (Voce…. si fa per dire…)
Lillo Fusillo (chitarra elettrica), Billu Racina (basso), Danny Lamazza (batteria)
Marchesino Santi Maria Lelè (Tastiere), Ghenzo (cori), Gli amici felici (sezione fiati)

PACHIRA

1397742_10151711418081431_1643753659_o[1]

icon_facebookGenere: Folk n’ roll
Un chitarrista rock-blues, un pianista classico, un batterista hard rock, un bassista funky e un chitarrista poliedrico.
I Pachira sono come un puzzle dove tutti i pezzi si incastrano perfettamente tra loro: le esperienze musicali di ciascun componente confluiscono in un’unica miscela esplosiva di creatività ed energia. Il loro sound può essere genericamente definito pop rock, orecchiabile, piacevole e facilmente recepibile e varia dallo swing allo shuffle, al bossa nova, a tutti quei ritmi mediterranei che rendono i loro pezzi unici e riconoscibili. Anche nell’esecuzione delle cover i Pachira dimostrano originalità e talento, interpretando ogni singolo pezzo con uno stile personalissimo. Il miglior banco di prova della band sono sicuramente le esibizioni live, nelle quali emerge tutta la grinta del gruppo e l’intesa che lega i ragazzi fra loro: il forte equilibrio interno fa respirare a tutti coloro i quali assistono alle esibizioni un’atmosfera partecipativa unica e irripetibile. “Pachira” è il nome di una pianta con un grosso tronco intrecciato, che simboleggia l’unione dei background musicali e artistici di tutti i componenti, accomunati dalla passione per la musica.

Giuseppe Malfitano (chitarra e voce), Emanuele Gattuso (tastiere), Giuseppe Abbruscato (batteria), Salvatore Cani (basso), Francesco Sottile (chitarre)